MASSAGGI  OLISTICI

Il massaggio olistico lavora sul piano fisico, mentale, spirituale ed energetico della persona.

 

Il massaggiatore olistico, NON può intervenire su patologie o traumi fisici in quanto sono i medici che possono e devono lavorare in contesti come quelli, il massaggiatore olistico può, previo consulto medico, andare a rilassare le parti contratte dovute ad eventuali traumi.

La mia linea di lavoro è "NON FAR MALE!" 

Innanzi tutto, raramente faccio massaggi singoli, tendo a lavorare su pacchetti di massaggio.  Il motivo è semplice, un massaggio fine a sè stesso non serve a nulla e risolve ben poco e questo modo di lavorare non m'interessa. All'inizio del pacchetto di massaggio acquistato, il trattamento sarà incisivo quanto basta per iniziare a sciogliere, rilassare la muscolatura. Anzichè usare la digitopressione, che può far male all'inizio, preferisco lavorare allungando la muscolatura, quindi manipolando una porzione di muscolo più ampia.

 

Dal secondo massaggio in poi, la pressione sarà più forte, incisiva, le tecniche saranno diverse e in punti precisi. Ovviamente questo riguarda il massaggio sportivo e thailandese. 

Questo modo di lavorare non è invasivo e traumatico per il corpo, permette al muscolo di reagire senza sentire il giorno dopo troppi dolori come spesso accade. Il massaggio non dev'essere un momento di sopravvivenza! 

 

Se poi fai attività sportive, c'è qualche situazione in cui ti posso aiutare, sei anche seguita da un personal trainer o fisioterapista, bè....sappi che sarò ben che felice di poterti dare un aiuto o collaborare con chi già ti sta seguendo.